Stare soli e godere del silenzio

Stare soli è davvero negativo?

La solitudine da sempre è associata a connotati di tristezza, malinconia e decadimento. Spesso viene vista come sinonimo di perdita, ma in realtà non è così. E’ un retaggio che ci trasciniamo dal passato, qualcosa che culturalmente ci tramandiamo, ma in modo scorretto e non reale.

Stare soli non è per forza una cosa negativa , anzi!

Cercare nel silenzio il propro rumore interiore
Spesso le persone tormentate, irrisolte oppure che stanno vivendo una fase critica della loro vita cercano continuamente di riempire gli spazi attorno a sè con parole e persone, non riuscendo a stare da sole e ad apprezzare lo stato di quiete. Assaporare la pace  data dal fatto di stare sul divano a leggere un buon libro con della buona musica, oppure stare nel silenzio della natura entrando in connessione con essa é per loro difficile. Non ci riescono perché queste situazioni ci mettono a stretto contatto con le nostre emozioni e ci impongono di fare i conti con il nostro vissuto.Stare soli in silenzio
Perciò difficilmente un soggetto che non ha ancora fatto pace con se stesso e i propri pensieri riesce a stare in una condizione di quiete da solo e cerca di fuggire da questa situazione.
Diversamente, chi ha una buona conoscenza di se, accettati i propri limiti e comprese le proprie potenzialità, riesce a non fuggire da sé stesso e dal proprio vissuto,  per mettersi in contatto con la parte più intima e vera di sé.
La conoscenza di se stessi conduce dolcemente all’accettazione di sè stessi, in tutti i suoi risvolti, inclusi quelli su cui magari stiamo lavorando alla ricerca di un miglioramento, consci della propria unicità.
Conoscre sè stessi conduce al vero benessere
Conoscendo e accettando noi stessi saremo veramente in grado di apprezzare appieno la solitudine e il silenzio, e viceversa. Stare soli e godere del silenzio è un’opportunità di crescita, un modo per conoscersi ancora più a fondo e stare a stretto contatto con le parti più profonde di sé.
La pratica dello Yoga e della meditazione sono un valido aiuto per un percorso di crescita di questo tipo, di conoscenza di se stessi e di riflessione sui propri limiti e le proprie potenzialità.
Stare bene con sè stessi, stare bene da solo e stare bene anche con gli altri.
Il centro Sakti Yoga di Milano, in zona Istria, Maggiolina, Niguarda propone corsi di yoga per tutti, anche per bambini. Speciale per l’anno in corso: tre eventi di formazione e riflessione sulla Minfulness.
Chiamateci per approfondimenti e per prenotare una lezione di prova gratuita!
Visit Us On FacebookVisit Us On Instagram