Ujjayi: il Respiro del Vittorioso

Approfondimento pranayama

La respirazione Ujjayi è una tecnica associata alla pratica delle asana e uno dei principali pranayama  che supporta le pratiche meditative, detta anche il “Respiro del Vittorioso”. Questo perchè durante l’esecuzione il torace si espande proprio come quello di un guerriero vittorioso.

Respiro del vittorioso - smallLa tecnica Ujjayi consiste nella chiusura parziale della glottide arretrando lievemente col mento in modo che l’aria possa entrare ed uscire più lentamente attraverso la faringe e le narici.  Il maggiore sforzo applicato per inspirare ed espirare aumenta la pressione polmonare e genera una fisiologica positiva espansione del torace.

Il suono del Respiro del Vittorioso

Caratteristica di questo pranayama oltre alla profonda espansione del respiro e del torace è anche la sua rumorosità. Il suono generato è grave e uniforme, perfetto per aumentare la concentrazione,  la consapevolezza del proprio spirito e ridurre l’attività chiacchiericcia della mente.
Solitamente è un tipo di respirazione che viene mantenuta per tutta la lezione di yoga.   Ujjayi pranayama infatti fornisce la forza necessaria per padroneggiare tutte le asana.

Questo respiro rende la mente lucida e calma.

Presso il centro Saktiyoga di Milano – in zona Istria, Maggiolina,  Niguarda – troverete insegnanti qualificati per sperimentare questo pranayama.

Numerose anche le pubblicazioni reperibili sul mercato e jn rete, sia in forma tradizionale che in formato e-book. Tra queste, molto semplice e lineare nel suo stile il libro “Pranayama: Master the art of Pranayama Breathing and the Ujjayi Breath” di Adriana Sobi-Wilderman.